We Love Yoga

Lo scorso weekend ho fatto una rapidissima toccata e fuga a Milano per insegnare all’evento che ha lanciato il nuovo progetto di Zalando, tutto dedicato allo Yoga: “We Love Yoga”.

Ma partiamo dall’inizio! Diversi mesi fa sono stata contattata da Zalando per prendere parte a questo loro nuovo progetto.

Lo Yoga è sempre più sotto la luce dei riflettori. Sempre più persone si incuriosiscono e iniziano a praticare. Questo per me è bellissimo! Io lo vedo come il segno di un forte cambiamento che sta attraversando la nostra società. Forse sarà che ne sono totalmente coinvolta, ma mi sembra di notare sempre più persone intorno a me (sia fisicamente, che online!) avere una consapevolezza maggiore e una maggiore attenzione verso la ricerca di un benessere interiore.

E’ interessante per me vedere come questo coinvolgimento sia partito da una parte un po’ più ‘hippy’ della società e piano piano stia conquistando un pubblico sempre maggiore. Lo Yoga è un universo immenso di conoscenza e per far si che che questa onda positiva arrivi a tutti e sia compresa da tutti, credo che sia importante avere chi ci aiuta e guida.

Questo è il motivo per cui ho molto apprezzato il progetto di Zalando. La loro idea infatti è stata quella di creare una sezione del sito dedicata a ‘spiegare’ le basi dello Yoga. Senza la pretesa di essere ‘Il Sito dello Yoga’ con la S maiuscola, hanno organizzato diverse informazioni di base per rendere più facile l’approccio a questo mondo.

Tra le idee carine e utili che trovate sul sito, la più divertente è il test per scoprire lo stile di Yoga che fa per voi….da provare!

Tra le pagine, troverete anche la vostra scimmietta, con un’intervista e con la mia playlist per la pratica.

Il progetto è davvero enorme e pieno di contenuti, tra cui dei bellissimi video, che vi consiglio di provare!! Ovviamente tra tutti i consigli, ci sono anche suggerimenti per l’abbigliamento, con proposte davvero carine di abbinamenti, anche a seconda dello stile.

Buon divertimento!

Namasté

Sara

Idroterapia Yoga